Salmone in crosta di pistacchio su crema di zucca

Salmone in crosta di pistacchi su crema di zucca

Ingredienti

Ricetta per 2 persone

  • 2 filetti di salmone da 150 grammi l’uno
  • 150 grammi di farina di pistacchio 
  • 200 grammi di zucca già pulita
  • ½ cipolla rossa
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di latte
  • sale q.b.
La ricetta per realizza un secondo di pesce sfizioso e basato su un perfetto equilibrio di sapori tra salmone, pistacchio e zucca. Un piatto che si prepara in maniera semplice e veloce, che garantisce però un risultato sublime. Ottimo come piatto per stupire amici e parenti con pochi semplici ingredienti.

Preparazione

Per la preparazione del salmone in crosta di pistacchio su crema di zucca, iniziate tagliando la zucca rossa a piccoli pezzi e ricavandone 200 grammi circa. Tagliate finemente anche mezza cipolla rossa e ponetela in un pentolino dai bordi alti insieme alla zucca, ad un pizzico di sale, un cucchiaio di olio e un goccio d’acqua (¼ di bicchiere). Mescolate bene e fate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti con un coperchio.

Nel frattempo passate ai filetti di salmone. Ponete il salmone su un piatto e spennellate la sua superficie con un cucchiaio di olio evo. Passate i filetti di salmone nella farina di pistacchio, condita con un pizzico di sale, e ricoprite in maniera omogenea tutta la superficie. Fate il modo che il salmone sia avvolto da una crosta uniforme di pistacchio.

Cuocete il salmone in forno preriscaldato statico a 180° per 15/ 20 minuti al massimo. 

A questo punto realizzate la crema di zucca, aggiungendo due cucchiai di latte al composto e frullate la crema con un frullatore ad immersione. La crema di zucca è pronta!

Quando il salmone è cotto componete i vostri piatti. Versate un mestolo di crema di zucca sul fondo del piatto e ponete sopra il salmone cotto in crosta di pistacchio. Servite e stupite tutti con la ricetta del salmone in crosta di pistacchio su crema di zucca!

Consigli

Se vi è piaciuta questa ricetta potete provare quelle di altri secondi piatti sfiziosi che troverete qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *