Crostata di frutta con crema pasticciera

Crostata di frutta con crema pasticcera
La ricetta della crostata di frutta con crema pasticciera, un dolce intramontabile composto da una pasta frolla morbida e friabile, una crema pasticcera leggera e della golosa frutta fresca. Io preferisco mangiare la frutta al naturale, ma è possibile lucidarla utilizzando una bustina di tortagel seguendo le istruzioni riportate sulla confezione stessa. Inoltre, con queste dosi è possibile preparare due crostate più piccole invece di una grande.

Ingredienti

Ricetta per stampo da 32 cm Ø

Per la pasta frolla:

  • 500 grammi di farina 00 
  • 250 grammi di burro freddo di frigo
  • 2 uova
  • 200 grammi di zucchero semolato
  • scorza di limone grattugiata 

Per la crema pasticciera:

  • 1 litro di latte intero
  • 300 grammi di zucchero
  • 2 uova e 1 tuorlo
  • 120 grammi di farina 00 o di maizena
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Per la decorazione:

  • 10 fragole mature
  • 2 kiwi
  • 1 banana acerba

Preparazione

Per la preparazione della crostata di frutta con crema pasticciera, iniziate realizzando la pasta frolla mettendo la farina in una ciotola capiente dai bordi alti. Tagliate il burro, freddo di frigo, a tocchetti e versatelo nella farina. Adesso realizzate la famosa sabbiatura lavorando il burro con la farina utilizzando direttamente le mani. Ci vorranno circa 10 minuti.

A questo punto inserite le uova fredde, leggermente sbattute, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone, evitando la parte bianca. Impastate con le mani, fino ad ottenere un composto liscio e compatto, poco appiccicoso, avvolgetelo lnella pellicola e riponete in frigo per 30 minuti circa.

Nel frattempo realizzate la crema pasticcera mettendo a scaldare il latte con un pizzico di sale in una pentola capiente. In una ciotola sbattete le uova (2 uova+1 tuorlo) con lo zucchero, utilizzando le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete la farina setacciata e la bustina di vanillina per aromatizzare. Non appena il latte sarà arrivato a bollore, versate dentro il composto e iniziate a mescolare con una frusta fino a quando la crema pasticcera non si sarà addensata del tutto. Ci vorranno 10 minuto al massimo.    A questo punto versate la crema pasticciera in una ciotola e lasciatela raffreddare.

Adesso prendete la frolla dal frigo e iniziate a lavorarla con un mattarello su una spianatoia infarinata. Ci vorrà qualche minuto prima che la frolla diventi elastica e ben lavorabile. Stendete la pasta frolla cercando di darle una forma rotonda per ottenere un impasto dello spessore di circa 7mm/ 1 cm al massimo.

Arrotolate la frolla sul mattarello e posizionatela nello stampo da crostata precedentemente imburrato, facendo aderire bene i bordi con le mani.  Tagliate la frolla in eccesso sui bordi con un coltello e bucherellate tutta la superficie con una forchetta. Per la cottura alla cieca, mettete sulla frolla un foglio di carta forno e dei ceci, in modo che questa non si gonfi in cottura. Fate cuocere la base della vostra crostata a 180° per 30 minuti.

Nel frattempo che la base della crostata cuocia in forno, tagliate tutta la frutta a fettine sottili.

Non appena la base della crostata sarà pronta, fatela raffreddare, spostatela con delicatezza in un piatto rotondo da dessert e iniziate a comporla. Versate sopra la base la vostra crema pasticcera utilizzando una spatola per lisciare tutta la superficie, successivamente decorate con la frutta a vostro piacimento. 

Solitamente io inizio a decorare dall’esterno verso l’interno posizionando le fettine di kiwi a raggiera, continuo con la fettina di fragole più grosse fino ad arrivare a quelle più piccole e completo con 1 giro di banane. Al centro posiziono metà fragola in verticale per completare il tutto.

Mettete la vostra crostata di frutta con crema pasticcera in frigo e uscitela 10 minuti prima di metterla in tavola. Il vostro dolce è pronto per essere gustato!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *