Biscotti all’aroma di limoncello

IMG_3180

Ingredienti

Dosi per 35 biscotti circa

  • 250 grammi di farina 00
  • 100 grammi di burro 
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 bicchierino di limoncello
  • zucchero a velo per decorare

Biscotti profumati all’aroma di limoncello, facili e veloci da realizzare. Dal gusto leggero e aromatizzato, perfetti per la colazione o per accompagnare una bella tazza di tè. 

Preparazione

Per la preparazione dei  biscotti all’aroma di limoncello iniziate versando la farina in una ciotola capiente, a cui aggiungete il burro (freddo di frigo) tagliato a pezzetti. Per una frolla perfetta, dovete realizzare la “sabbiatura”, cioè lavorare con le mani il burro e la farina in modo da ottenere un composto sabbioso.

Al termine di questo procedimento versate nella ciotola lo zucchero, l’uovo precedentemente sbattuto e il limoncello. Iniziate ad impastare con le mani per inglobare tutti gli ingredienti ed ottenere un panetto liscio e facilmente lavorabile. Arrotolate il panetto di pasta frolla nella pellicola e lasciate riposare  in frigorifero per 30 minuti (o in freezer per 15 minuti). Trascorso questo tempo uscite il panetto dal frigo, versate su una superficie liscia un po’ di farina e iniziate a stendere la frolla con un mattarello.

Stendete la frolla ad uno spessore di circa 0.5 mm, a questo punto tagliate i biscotti della forma che preferite e poneteli su una teglia ricoperta con carta forno.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per 10 minuti. 

Sfornate i biscotti non appena iniziano a colorarsi, fate raffreddare e spolverate con abbondante zucchero a velo. 

Attenzione! I biscotti non devono dorare, perchè altrimenti diventeranno troppo duri non appena si saranno raffreddati del tutto. Devono rimanere bianchi, l’importante è che siano asciutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *