Un sabato positivo

Finalmente è sabato, c’è il sole e oggi la primavera si sente nell’aria.

Dopo mesi di ansia, di stress, di paura, di pensieri e di incertezze, oggi è uno di quei giorni in cui tutto sembra essere tornato come prima, il tempo sembra aver rimesso apposto tutti quei pezzi che in questi mesi erano rimasti sospesi tra me e il resto del mondo

Vi capita mai di sentirvi pronti ma inadatti, coraggiosi ma incerti, forse un po’ troppo ansiosi e che tutto ciò vi blocchi e vi faccia vivere momenti di tristezza e di sfiducia verso voi stessi?

Ecco, in questi mesi sono stata così, in sospeso tra il dire e il voler fare.

Ma oggi è diverso, oggi è uno di quei giorni in cui mi sento finalmente capace, coraggiosa, propositiva e serena.. oggi è uno di quei giorni in cui tutto comincia e niente mi ferma.

Quando si attraversano periodi poco sereni e ne parli con la gente, pensi che la gente sminuisca ciò che provi non appena dice: “Vedrai che con il tempo passerà”, e tu ti limiti ad annuire, mentre dentro pensi che nessuno capisce cosa stai passando e che probabilmente questo momento non passerà velocemente. Alcune volte sembra quasi che il tempo addirittura si fermi, come se volesse amplificare il dolore di quel momento. Ma fuori non lo dai a vedere, sembri sempre serena e tranquilla, solo chi ti conosce veramente si ferma un attimo a dirti: “Che succede?”

Sono passati giorni da quelle sensazioni che sono durate mesi e oggi questo sole rimette apposto tutto. Ma allora vi chiedo: “Davvero la mente è così potente da farci vivere sensazioni, ansie e paure che esistono solo dentro di noi?”

Mia nonna mi ha sempre detto: “U sentimentu è un fil’i capiddu” e, ahimè, ha ragione!

M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *