Polpette di zucchine morbide

Polpette morbide di zucchine

Ingredienti

  • 500 grammi di zucchine 
  • 100 grammi di robiola o ricotta 
  • 100 grammi di pangrattato
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato
  • 1 uovo
  • sale 
  • pepe
  • olio evo

ABOUT ME

Foto del profilo

Mariarosa Orlando

Polpette di zucchine ottime da preparare all’ultimo minuto per una cena improvvisata, per un antipasto di una cena sfiziosa o come secondo. Da Maggio a Settembre, le zucchine sono presenti sulle tavole di tutti gli italiani, perchè non utilizzarle per creare un piatto gustoso e genuino, che soddisfi anche i palati più esigenti?

Preparazione

Per preparare le vostre polpette di zucchine morbide, bisogna grattugiare in una ciotola 500 grammi di zucchine a striscioline, a cui unire la robiola (che può essere sostituita con la stessa quantità di ricotta di pecora), il pangrattato, il sale e il pepe.

Sono Mariarosa, ho 25 anni e la mia più grande passione l’ho ereditata da mia nonna Maria, la cucina.

Sono siciliana e, come tutti i siciliani, amo il mare, la natura e il buon cibo!
Vi chiederete cosa c’entra con tutto ciò ma, in realtà, anche il nome del mio blog dipende dalle mie origini.
Ho deciso di chiamare questo blog “Ricotta&Cioccolato”, perchè in Sicilia la…

Successivamente sbattete in una ciotolina l’uovo con il grana grattugiato e aggiungetelo al composto di zucchine. 

Iniziate ad impastare il composto con le mani, fino ad ottenere un impasto asciutto e ben amalgamato. Nel caso in cui il composto sia troppo liquido, aggiungete un po’ di pan grattato, quanto basta affinchè diventi più consistente.

Formate tante polpette di grandezza media e disponetele su un piatto per evitare che si appiccichino tra loro. 

Friggete le vostre polpette di zucchine in una padella antiaderente ricoperta di olio d’oliva e giratele una volta sola quando diventato dorate.

Disponete le polpette su un piatto ricoperto di carta assorbente e servite calde. 

Le vostre polpette morbide sono pronte per essere gustate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *