Pancake americani

Pancake americani

Ingredienti

  • 150 grammi di farina 00
  • 1 uovo grande
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 240 ml di latte 
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito per dolci

ABOUT ME

Foto del profilo

Mariarosa Orlando

I pancake sono le tipiche frittelle dolci che tutti gli americani preparano a colazione. Li ho provati per la prima volta qualche anno fa, ispirata dalla ricetta di Amelia Falco e d’allora non ho più smesso di prepararli. Il mio condimento preferito è lo sciroppo d’acero, ma sono buonissimi anche con la Nutella, con la frutta, con lo yogurt e in tantissimi altri modi. Io non posso più farne a meno.. e voi?

Sono Mariarosa, ho 25 anni e la mia più grande passione l’ho ereditata da mia nonna Maria, la cucina.

Sono siciliana e, come tutti i siciliani, amo il mare, la natura e il buon cibo!
Vi chiederete cosa c’entra con tutto ciò ma, in realtà, anche il nome del mio blog dipende dalle mie origini.
Ho deciso di chiamare questo blog “Ricotta&Cioccolato”, perchè in Sicilia la…

Preparazione

Per preparare i pancake americani montate l’uovo con lo zucchero per 5 minuti circa, successivamente unite l’olio evo e il latte. Così facendo avrete un composto molto liquido a cui a poco a poco aggiungerete la farina, precedentemente setacciata per evitare la formazione di fastidiosi grumi, e un pizzico di sale. A questo punto potete aggiungete il lievito setacciato e lavorate con le fruste fino ad ottenere un composto liscio ma denso. 

Nel caso in cui il composto sia molto liquido, aggiungete un poco di farina per farlo addensare, in modo che l’impasto non si apra eccessivamente in cottura.

Ungete una padella antiaderente con un filo d’olio (potete usare il burro, se preferite!) e non appena la padella è calda, versate al centro un mestolo di impasto. Fate cuocere i pancake a fuoco basso, per evitare che si brucino esternamente e che rimangano crudi all’interno, fino a quando non si formino tante bolle sulla superficie. A questo punto girate i pancake e fateli cuocere fino a doratura dall’altro lato (altri 30 secondi circa). 

Mettete i pancake caldi nel piatto e farcite secondo i vostri gusti.

In America i pancake vengono serviti con il famoso sciroppo d’acero, dal gusto un po’ affumicato e dalle mille proprietà, ma potete provarlo anche con creme dolci di vari gusti, con banana e Nutella, con frutta di vario tipo (fragole, lamponi ecc..), con lo yogurt greco e in tante altre varianti. Date sfogo alla vostra fantasia!

Buona colazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *